ColognoToday

Guida ubriaco e con una patente falsificata: arrestato 40enne

L'episodio nella notte tra lunedì e martedì a Cologno Monzese. A finire in manette un cittadino boliviano

Immagine repertorio

Si è messo al volante dopo aver bevuto. Poi quando i carabinieri gli hanno intimato l'alt ha mostrato una patente falsa. L'episodio nella notte tra lunedì e martedì a Cologno Monzese, dove a finire in manette è stato un boliviano di 40 anni.

L'uomo - un senza fissa dimora, nullafacente e pregiudicato - è stato fermato dai militari in via Ovidio durante un servizio di pattugliamento mentre si trovava alla guida della sua Mini Cooper. Alla richiesta di mostrare i documenti ha esibito una patente peruviana e un permesso di soggiorno, entrambi visibilmente falsificati. Sottoposto all'acoltest, inoltre, è risultato positivo. Per questo il 40enne è stato arrestato con l'accusa di falsa dichiarazione d'identità a pubblico ufficiale, guida senza patente e in stato di ebbrezza. La sua auto, invece, è stata sequestrata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Milano, tentato suicidio in metro: donna si lancia sui binari della rossa, ferma la M1

  • Milano, tragedia nel cantiere della metro M4: Raffaele, l'uomo morto schiacciato dai detriti

Torna su
MilanoToday è in caricamento