ColognoToday

Rapina in un centro medico

Il centro diagnostico Curie viene rapinato in pieno pomeriggio: due uomini, una pistola, tanta paura ma per fortuna nessun ferito.

Il centro diagnostico Curie di via Emilia

Erano da poco le quattro del pomeriggio e il Curie era affollato di gente in attesa di effettuare esami medici: un classico pomeriggio del centro diagnostico di via Emilia . Poi un uomo armato è entrato, con calma si è diretto verso il banco delle accettazioni. La ragazza lì presente si è trovata davanti una pistola e un volto coperto dal casco che le ordinava di consegnargli tutti i soldi.Il panico si è diffuso: la gente ha iniziato a nascondersi sotto le sedie, nei bagni, nelle stanze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poi l’uomo con il suo bottino è uscito dall’edifico, ed è salito sulla moto del complice che lo aspettava con il motore acceso. Entrambi sono partiti con il bottino in mano. Per fortuna non c’è stato nessun ferito, ma tanto spavento: chi stava eseguendo degli esami medici negli studi sul retro non si è accorto di nulla, ma quelli nella stanza di attesa hanno vissuto il terrore. All’accettazione l’uomo ha prelevato quasi l’intero incasso di una giornata di ticket medici e visite. Un bersaglio nuovo per i rapinatori che lascia, però, anche amareggiati chi quei soldi li ha spesi per curare dei problemi di salute.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Bollettino e aggiornamento contagi Lombardia: risalgono morti e i contagi, +216 nuovi positivi

Torna su
MilanoToday è in caricamento