ColognoToday

Lavori in viale Lombardia quasi al termine

I cantieri stradali che hanno interessato l'incrocio tra viale Lombardia e via Pergolesi, in questo ultimo mese, sembrano giungere al termine.

La rotonda che è sorta tra viale Lombardia e via Pergolesi

I lavori di viale Lombardia all’altezza del supermercato Esselunga stanno giungendo al termine. Prima che il cantiere avesse inizio, l’attraversamento dell’incrocio era regolato da dei semafori, con tempi di attesa molto lunghi sia per i pedoni sia per le auto. Dal mese di aprile, l’amministrazione ha dato il via ai lavori che hanno cambiato totalmente la gestione del traffico lungo il viale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grazie a dei mini cantieri, sono riusciti a non intralciare eccessivamente la circolazione lungo quel tratto stradale, molto trafficato soprattutto per via del supermercato. Alla fine è stata costruita una rotonda che regola l’attraversamento dell’incrocio per chi proviene da via Pergolesi; mentre l’uscita di via Umberto Giordano su viale Lombardia è stata spostata verso l’Esselunga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

  • H&M chiude a Milano, lavoratori trasferiti ad Ancona (e non solo): "Non ci fanno rientrare"

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: 192 guariti, 15 nuovi positivi a Milano città

  • Bollettino contagi coronavirus: a Milano trovate sei persone positive, 16 nella città metropolitana

Torna su
MilanoToday è in caricamento