ColognoToday

Insulti sul suo profilo Facebook: sindaco di Cologno Monzese denuncia un cittadino

Angelo Rocchi, sindaco di Cologno, ha querelato un uomo autore di un commento offensivo

"Primo cittadino" contro cittadino. Angelo Rocchi, sindaco di Cologno Monzese, ha infatti deciso di denunciare un uomo residente nella città che lui stesso amministra per alcuni insulti su Facebook. 

La goccia che ha fatto traboccare il baso è arrivata nei giorni scorsi, quando il sindaco ha pubblicato sulla pagina Facebook "Angelo Rocchi sindaco di Cologno Monzese" la notizia dell'arresto di Cesare Battisti. Tra i commenti è apparso un "il prossimo sei tu", a firma di un utente che già più volte aveva messo nel mirino Rocchi. 

Così, il sindaco ha deciso di denunciare quel profilo. “A quel punto ho deciso di prendere provvedimenti – ha spiegato Rocchi a La Martesana –. Anzitutto perché il mio profilo è seguito da oltre tremila persone. E poi perché è bene che la gente capisca che ciò che si scrive sui social network non è privato e può avere un risvolto penale”.

Stando a quanto riferito dallo stesso quotidiano, l'uomo ha ammesso le proprie colpe alla polizia locale che gli ha notificato la denuncia e ha spiegato di avere scritto quelle frasi in preda alla rabbia perché disoccupato. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    San Siro trema in maniera anomala, Milan e Inter rassicurano: "Lo stadio è sicuro"

  • Cronaca

    Maltempo: a Milano scatta il monitoraggio del Seveso e del Lambro per il rischio esondazioni

  • Cronaca

    Ragazzini milanesi in vacanza a Rimini: devastano un locale sulla spiaggia a Riccione

  • Attualità

    Così reagisce Mahmood alla domanda in inglese: la sua risposta è diventata virale

I più letti della settimana

  • Incidente per il figlio di Gerry Scotti: ricoverato d'urgenza in ospedale a Milano e operato

  • Milano, pauroso incidente: auto finisce contro un bar e travolge una cliente, donna grave

  • Milano, 16enne disabile massacrato a calci in faccia al Parco Nord: bullo piange per l'arresto

  • Milano, aperti dai ladri cinquanta box nello stesso condominio: via auto e biciclette

  • Tentato omicidio: matrimonio tra giovanissimi finisce con una sparatoria

  • Milano, il titolare di Muu Muuzarella: 'Potrei assumere subito 25 persone ma non le trovo'

Torna su
MilanoToday è in caricamento